Nike Zoom Elite+ 6

 

Nike è un marchio talmente trendy e diffuso che – paradossalmente – gode di scarsa popolarità fra coloro che cercano una scarpa da running “tecnica”, poiché viene spesso percepito come il produttore di scarpe “da passeggio”, anziché da corsa, scelte da chi è più attento alla moda che alle prestazioni, così ho deciso di informarmi sulle caratteristiche di un modello intermedio: Zoom Elite+ 6.

 

scarpe-running-caratteristiche

 

Ottimo equilibrio fra reattività e stabilità.
Suola con struttura “waffle” per migliore aderenza e tallone con gomma al carbonio ad elevata resistenza.
Eccellente comfort, grazie all’ assenza di cuciture interne.
Predisposizione “Nike Plus” (alloggio sotto la soletta per il sensore che trasmette all’ i-pod i dati della corsa).

 

scarpe-running-riassunto

 

Casa di produzione: Nike
Modello: Zoom Elite+ 6
Fondo ideale: strada/pista
Ammortizzazione: leggera, con tecnologia Nike Zoom, costituita da cuscinetti sottili che mantengono il piede vicino al terreno, per un appoggio più sensibile e reattivo.
Sostegno pronazione: no
Sostegno supinazione: no
Dislivello tacco/punta: np
Peso: < 300 gr.
Categoria: A2
Tomaia: Mesh, con struttura in nylon “Flywire”, per conferire sostegno senza appesantire la calzatura più del necessario
Suola: gomma e gomma al carbonio sul tallone, per maggiore resistenza all’abrasione; struttura “waffle” per maggiore aderenza e con scanalature profonde per aumentare la flessibilità.
Soletta: Fitsole
Tipi disponibili: uomo e donna
Prezzo: medio (entro i 150 euro)

Consigliata: corsa su pista e strada, corridori leggeri e con appoggio equilibrato

 

Nike Zoom Elite+ 6

 


Leave a Reply